Numismatica e Archeologia. Monete, stratigrafie e contesti. Dati a confronto

Workshop Internazionale di Numismatica 

1

a cura di G. Pardini, N. Parise, F. Marani

Anno Edizione: 2018
Isbn: 978-88-7140-809-5
Casa Editrice: Edizioni Quasar di Severino Tognon s.r.l.

 

Nel volume Numismatica e Archeologia. Monete stratigrafie e contesti. Dati a confronto-Workshop Internazionale di Numismatica, a cura di G. Pardini, N. Parise, F. Marini, si pubblicano i risultati dei lavori del I Workshop Internazionale di Numismatica (WIN), tenutosi a Roma dal 28 al 30 settembre 2011, sostenuto dalla Fondazione Roma, e organizzato dal Dipartimento di Scienze dell’Antichità di Sapienza-Università di Roma in collaborazione con il Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale dell’Università degli Studi di Salerno, il Dipartimento di Scienze del Mondo Antico dell’Università degli Studi della Tuscia (Viterbo), l’Istituto Italiano di Numismatica e i Departments Coins and Medals Prehistory & Europe, del British Museum di Londra. Si tratta di un convegno internazionale concepito con l’obbiettivo di stimolare la riflessione di studiosi di diversa formazione – numismatici, archeologi e storici – sui diversi metodi impiegati per la lettura e l’interpretazione dei ritrovamenti monetali in relazione ai loro contesti di provenienza.

Le numerose relazioni presenti nell’opera (oltre 40) illustrano e discutono gli esiti di ricerche in cui lo studio delle monete è stato condotto in parallelo a quello degli altri materiali e integrato nell’analisi del contesto nel suo complesso, in una prospettiva estesa a tutto il bacino del Mediterraneo, dall’antichità classica fino al mondo medievale e moderno, secondo un percorso che, affrontando i rinvenimenti monetali in siti differenti per funzione e durata di frequentazione, procede da Roma e l’Italia, per estendersi all’Occidente arrivare fino all’Oriente

Il volume costituisce un’ulteriore e importante contributo che ha l’intento di far emergere e divulgare l’immenso patrimonio numismatico proveniente da scavi archeologici e di stimolarne lo studio e la riflessione, ai fini di una sintesi sul dibattito attuale relativo ai rinvenimenti monetali e ai ‘diversi metodi’ elaborati per lo studio della moneta proveniente da indagini archeologiche condotte in siti pluristratificati, per una migliore comprensione del contesto storico, culturale ed economico che ha prodotto la moneta, l’ha utilizzata ed infine l’ha perduta o scartata.

 

Sommario

Prefazioni di

  • Emmanuele F.M. Emanuele | Giacomo Pardini, Nicola Parise, Flavia Marani
  • Roger Bland, In memory of Mark Blackburn 
  • Giancarlo Alteri, Le medaglie papali della Fondazione Roma: arte, propaganda, celebrazione, comunicazione

    Roma e l’Italia
  • Antonio Alberti, Monica Baldassarri, Stratigrafie tardoantiche e altomedievali da Piazza dei Miracoli (Pisa): i reperti numismatici nei contesti di rioccupazione delle domus
  • Ermanno Arslan, La moneta nello scavo e l’approccio statistico. Il caso lombardo
  • Antonella Arzone, Monete e stratificazioni urbane a Verona
  • Monica Baldassarri, Circulation, use of money and stratigraphic contexts in Pisa between 10th and 15th centuries: some considerations after recent urban archaeology research
  • Monica Baldassarri, Luca Parodi, La circolazione monetaria in Lunigiana tra X e XIV secolo alla luce delle fonti archeologiche: tipologia dei siti, contesti di ritrovamento e problematiche di ricerca
  • Elena Baldi, 8th century coinage and settlement at the harbour area and Basilica of San Severo, in Classe (Ravenna)
  • Stefan Baumann, Martin Ziegert, Piratenangriff auf Cossyra? Der Silbermünzschatz von Pantelleria
  • Stefano Boaro, Marcella Giulia Pavoni, Le monete del santuario di Villa di Villa (Cordignano, TV): la distribuzione spaziale come spunto per una ricostruzione della ritualità sottesa
  • Anna Buccellato, Fulvio Coletti, Vincenzo Lemmo, Un ripostiglio tetrarchico dall’antica via Laurentina (Roma)
  • Maria Caccamo Caltabiano, Gioacchino Francesco La Torre, Katia Longo, Grazia Salamone, Il tesoretto di Licata-Finziade 1998 e le emissioni iniziali del denarius tra numismatica e archeologia
  • Patrizia Calabria, Francesco Di Jorio, Una tessera nummularia dal Palatino in Roma
  • Dario Calomino, Barbara Maurina, Roman, Ostrogothic and Bizantine coins from the castrum of Loppio - S. Andrea (Trento-Italy)
  • Renata Cantilena, Alessia Rovelli, Lucia Saguì, Towards a contextual approach to Numismatics: a methodological reflection
    Paola Carfora, Stefania Ferrante, Rosa Vitale, Norba, rinvenimenti monetali dall’abitato
  • Fulvio Coletti, “L’obolo della Dea”: monete dai contesti di vita, abbandono e distruzione dell’area sud ovest del Palatino
  • Federico De Romanis, Contrasto di contesti: denarii e aurei giulio-claudi in Campania e in India
  • Diana Dobreva, Andrea Stella, La circolazione monetale ad Aquileia e nella X Regio alla luce dei contesti stratigrafici: il caso degli assi repubblicani
  • Luciana Drago Troccoli , L’aes rude nei contesti votivi del santuario meridionale di Pyrgi
  • Rosanina Invernizzi, Novella Vismara, Le monete dallo scavo del Tribunale di Pavia (2005-2008)
  • Maria Costanza Lentini, Spencer Pope, Mariangela Puglisi, Monete in strato. Esempi dalla polis di Naxos in Sicilia
  • Andrea Palma, Patrizio Pensabene, I rinvenimenti numismatici dallo scavo dell’abitato medievale di Piazza Armerina
  • Claudia Perassi, Monete da strutture pavimentali. Un caso di studio lunense
  • Luana Pisano, I rinvenimenti numismatici provenienti dallo scavo del giardino della casa di Marco Fabio Rufo (Pompei, VII 16, Insula Occidentalis 22)
  • Andrea Saccocci, Nella tomba senza nome “… accanto a quella di Arch Stanton”:, monete da contesti sacri e funerari di epoca medievale (secc. VIII-XV)
  • Mirella Serlorenzi, Giovanni Ricci, Ilaria De Luca, Lorna Anguilano, Vasco La Salvia, Flavia Marani, Il contesto archeologico dell’Athenaeum di Adriano tra tardo antico ed altomedioevo: una possibile zecca di VI-fine VII/prima metà VIII secolo?
  • Lavinia Sole, Rinvenimenti monetali e contesto di scavo: un ripostiglio di monete puniche da Gela
  • Sabina Zeggio, Datazione, Funzione, Circolazione: i dati numismatici alla prova della stratigrafia. Un esempio dall’area della Meta Sudans in Roma 

    Occidente
    Aleksander Bursche, Roman coins from Illerup Ådal Denmark
  • Montserrat Duran, Fernando López Sánchez, Immaculada Mestres, Toni Ñaco del Hoyo, Jordi Principal, Evidencias numismáticas en un espacio logístico tardorrepublicano: el Camp de les Lloses (Tona, Barcelona; Cataluña)
  • Sonia Gutiérrez Lloret, Carolina Doménech Belda, Coinage, context and social space. The high medieval city of El Tolmo de Minateda (Hellín, Albacete, Spain)
  • Helle W. Horsnæs, Coin finds and metal detector archaeology. Evidence from surveys and excavations in Bornholm, Denmark
  • Fleur Kemmers, The archaeology of coins: a case-study from The Netherlands
  • Stefan Krmnicek, Coins in walls, pits and foundations: on the archaeological evidence of coin finds
  • Stefanie Martin-Kilcher, Markus Peter, Stratigraphies, datation archéologique et monnaies: exemples du Haut-Empire de la Colonia Augusta Raurica (Augst/Kaiseraugst, Suisse)
  • Bartolomé Mora, Contesti archeologici e moneta nell’antica Málaca (Malaga, Spagna): dalla zecca neopunica alla tarda antichità
  • Lauro Olmo Enciso, Manuel Castro Priego, Coins, Cities and Archaeological Contexts in the centre of the Iberian Peninsula between the 6th and 8th centuries AD: Reccopolis and Toledo
  • Pepita Padrós Martí, Patterm of introduction of coinage according to the archaeological record. The case of the roman town of Baetulo in the North-Eastern cost of Hispania. 1st century BC-1st century AD
  • Alejandro G. Sinner, The mint of Ilturo. New evidence for the chronology of Iberian coinage

    Oriente e Africa
  • Lorenza Ilia Manfredi, Fiammetta Susanna, Lo scavo del Mausoleo B di Sabratha: le monete puniche come chiave di lettura dei dati archeologici
  • Vujadin Ivanišević, Sonja Stamenković, Coin Finds from the intramural housing in Caričin Grad (Justiniana Prima)
  • Cécile Morrisson, Monnaies byzantines en contexte: l’exemple de quelques sites syro-palestiniens (Ve-Xe siècle)
  • Massimiliano Munzi, Fabrizio Felici, Alberto Ciotola, Moneta e ricognizione: riflessioni sulle esperienze in Tripolitania e in Giordania
  • Annalisa Polosa, Monete dagli scavi di Elaiussa Sebaste (Cilicia Tracheia)
  • Adriana Travaglini, Valeria Giulia Camilleri, Archeologia e monete a Hierapolis di Frigia

    Istituzioni e Numismatica
  • Fiorenzo Catalli, Giulia Lorino, Il database del Servizio Numismatico del Territorio-SSBAR: tutela e occasioni di studio
  • Eleanor Ghey, A new online resource for coin identification
  • Serafina Pennestrì, Numismatica, archeologia e tutela. Il Notiziario del Portale Numismatico dello Stato

    Conclusioni
  • Suzanne Frey-Kupper, Fleur Kemmers, Coin finds and the study of classical antiquity. Current practise and future directions of research

    Elenco Autori

 Volume pubblicato con il contributo di