Visite: 977
Stampa

Numismatica e Archeologia. Monete, stratigrafie e contesti. Dati a confronto

Workshop Internazionale di Numismatica 

1

a cura di G. Pardini, N. Parise, F. Marani

Anno Edizione: 2018
Isbn: 978-88-7140-809-5
Casa Editrice: Edizioni Quasar di Severino Tognon s.r.l.

 

Nel volume Numismatica e Archeologia. Monete stratigrafie e contesti. Dati a confronto-Workshop Internazionale di Numismatica, a cura di G. Pardini, N. Parise, F. Marini, si pubblicano i risultati dei lavori del I Workshop Internazionale di Numismatica (WIN), tenutosi a Roma dal 28 al 30 settembre 2011, sostenuto dalla Fondazione Roma, e organizzato dal Dipartimento di Scienze dell’Antichità di Sapienza-Università di Roma in collaborazione con il Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale dell’Università degli Studi di Salerno, il Dipartimento di Scienze del Mondo Antico dell’Università degli Studi della Tuscia (Viterbo), l’Istituto Italiano di Numismatica e i Departments Coins and Medals Prehistory & Europe, del British Museum di Londra. Si tratta di un convegno internazionale concepito con l’obbiettivo di stimolare la riflessione di studiosi di diversa formazione – numismatici, archeologi e storici – sui diversi metodi impiegati per la lettura e l’interpretazione dei ritrovamenti monetali in relazione ai loro contesti di provenienza.

Le numerose relazioni presenti nell’opera (oltre 40) illustrano e discutono gli esiti di ricerche in cui lo studio delle monete è stato condotto in parallelo a quello degli altri materiali e integrato nell’analisi del contesto nel suo complesso, in una prospettiva estesa a tutto il bacino del Mediterraneo, dall’antichità classica fino al mondo medievale e moderno, secondo un percorso che, affrontando i rinvenimenti monetali in siti differenti per funzione e durata di frequentazione, procede da Roma e l’Italia, per estendersi all’Occidente arrivare fino all’Oriente

Il volume costituisce un’ulteriore e importante contributo che ha l’intento di far emergere e divulgare l’immenso patrimonio numismatico proveniente da scavi archeologici e di stimolarne lo studio e la riflessione, ai fini di una sintesi sul dibattito attuale relativo ai rinvenimenti monetali e ai ‘diversi metodi’ elaborati per lo studio della moneta proveniente da indagini archeologiche condotte in siti pluristratificati, per una migliore comprensione del contesto storico, culturale ed economico che ha prodotto la moneta, l’ha utilizzata ed infine l’ha perduta o scartata.

 

Sommario

Prefazioni di

 Volume pubblicato con il contributo di

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.